Fabrizio De Andrè lyrics

F, Fabrizio De Andrè

La ballata dell’eroe, Fabrizio De Andrè

Fabrizio De Andrè - La ballata dell’eroe lyrics
Ma lei che lo amava aspettava il ritorno lyrics
d’un altro eroe alla memoria
d’un soldato vivo d’un eroe morto che ne farà
se accanto nel letto le è rimasta la gloria
d’una medaglia alla memoria”

F, Fabrizio De Andrè

La ballata del Michè, Fabrizio De Andrè

Fabrizio De Andrè - La ballata del Michè lyrics
e qualcuno una croce
Se pure Michè
non ti ha scritto spiegando perché
se n’è andato dal mondo
tu sai che l’ha fatto soltanto per te

F, Fabrizio De Andrè

Il re fa rullare i tamburi, Fabrizio De Andrè

Fabrizio De Andrè - Il re fa rullare i tamburi lyrics
Signore se non foste il re
io ti farò nelle mie armate lyrics
maresciallo di Francia
Addio per sempre mia gioia
d’amor la sofferenza

F, Fabrizio De Andrè

La canzone di Marinella, Fabrizio De Andrè

Fabrizio De Andrè - La canzone di Marinella lyrics
e come tutte le più belle cose
fremere al vento e ai baci la tua pelle lyrics
Dicono poi che mentre ritornavi
che videro con gli occhi delle stelle
nel fiume chissà come scivolavi

F, Fabrizio De Andrè

Primo intermezzo, Fabrizio De Andrè

Fabrizio De Andrè - Primo intermezzo lyrics
nascono fiori che non ho
lungo i ruscelli d'altri mondi
hanno colori che non so
Gli arcobaleni d'altri mondi

F, Fabrizio De Andrè

Leggenda di Natale, Fabrizio De Andrè

Fabrizio De Andrè - Leggenda di Natale lyrics
nel bosco incantato di ogni tua idea
dai piedi ai capelli ti volle baciare
E adesso che gli altri ti chiamano dea
e mentre incantata lo stavi a guardare lyrics
l’incanto è svanito da ogni tua idea

F, Fabrizio De Andrè

Secondo intermezzo, Fabrizio De Andrè

Fabrizio De Andrè - Secondo intermezzo lyrics
Muoiono fiori che non ho
Ma fra I capelli di altri amori
Nascono fiori che non so
Sopra le tombe d'altri mondi

F, Fabrizio De Andrè

Ballata degli impiccati, Fabrizio De Andrè

Fabrizio De Andrè - Ballata degli impiccati lyrics
e riprese tranquillo il cammino
giunga anch’egli stravolto alla fossa
con la nebbia del primo mattino
Chi la terra ci sparse sull’ossa
impari a conoscere il nodo

F, Fabrizio De Andrè

Inverno, Fabrizio De Andrè

Fabrizio De Andrè - Inverno lyrics
Ma tu che vai ma tu rimani
dorme il silenzio di un sonno greve
La terra stanca sotto la neve
nella stagione del biancospino
l’amore ancora ci passerà vicino

F, Fabrizio De Andrè

Girotondo, Fabrizio De Andrè

Fabrizio De Andrè - Girotondo lyrics
la terra e tutta nostra Marcondiro’ndero
ne faremo una gran giostra Marcondiro’ndà
La guerra e dappertutto Marcondiro’ndero
la terra e tutta a lutto chi la consolerà
Ci penseran gli uomini le bestie e i fiori

F, Fabrizio De Andrè

Terzo intermezzo, Fabrizio De Andrè

Fabrizio De Andrè - Terzo intermezzo lyrics
la voglia di dare l’istinto di avere
e tu tu lo chiami amore e non sai che cos’è
e tu tu lo chiami amore e non ti spieghi perché” lyrics
L’autunno negli occhi l’estate nel cuore
e tu tu la chiami guerra e non ti spieghi il perché

F, Fabrizio De Andrè

Recitativo (due invocazioni e un atto di accusa), Fabrizio De Andrè

Fabrizio De Andrè - Recitativo (due invocazioni e un atto di accusa) lyrics
conoscemmo anzitempo la carogna
che ad ogni ambito sogno mette fine
che la pietà non vi sia di vergogna” lyrics
Dell’inumano varcando il confine
noi che invochiam pietà siamo i drogati

F, Fabrizio De Andrè

Corale (leggenda del re infelice), Fabrizio De Andrè

Fabrizio De Andrè - Corale (leggenda del re infelice) lyrics
come fossero tessere giganti
di un domino che non avrà mai fine
Uomini poiché all’ultimo minuto lyrics
non vi assalga il rimorso ormai tardivo
muover le tombe e metterle vicine

F, Fabrizio De Andrè

La morte, Fabrizio De Andrè

Fabrizio De Andrè - La morte lyrics
perché la morte vi fu amica
Guerrieri che in punto di lancia
partirvene non fu fatica lyrics
portaste il cilicio o la gogna
male sopporterà sua morte

F, Fabrizio De Andrè

Carlo Martello ritorna dalla battaglia di Poitiers, Fabrizio De Andrè

Fabrizio De Andrè - Carlo Martello ritorna dalla battaglia di Poitiers lyrics
lampeggia l’armatura
cingendolo d’allor
lo accoglie la sua terra
ed anche in quel frangente
Cavaliere egli era assai valente

F, Fabrizio De Andrè

Franziska, Fabrizio De Andrè

Fabrizio De Andrè - Franziska lyrics
Marinaio di foresta
senza stelle e senza fortuna
Tu bandito senza luna
senza sonno e senza canzoni
senza una conchiglia da portare

F, Fabrizio De Andrè

Nancy, Fabrizio De Andrè

Fabrizio De Andrè - Nancy lyrics
nel palazzo del mistero
non l’avremmo corteggiata mai
E dove mandi i tuoi pensieri adesso
e nessuno era sincero
Dicevamo che era libera lyrics

F, Fabrizio De Andrè

Giovanna d’Arco, Fabrizio De Andrè

Fabrizio De Andrè - Giovanna d’Arco lyrics
lui prese ad avvolgere Giovanna d’Arco
e là in alto e davanti alla gente
lui appese le ceneri inutili del suo abito bianco
E nel profondo del suo cuore rovente
ad offrirgli il suo modo migliore di essere sposa lyrics

F, Fabrizio De Andrè

Preghiera in gennaio, Fabrizio De Andrè

Fabrizio De Andrè - Preghiera in gennaio lyrics
Dio di misericordia
preferirono la morte
il tuo bel Paradiso
lo hai fatto soprattutto
per chi non ha sorriso lyrics

F, Fabrizio De Andrè

Marcia nuziale, Fabrizio De Andrè

Fabrizio De Andrè - Marcia nuziale lyrics
deciso ad impedire le nozze ad ogni costo
Ed io non scorderò mai la sposa in pianto
ecco cade la pioggia da un cielo mal disposto
il cappello che mio padre tormentava in una mano
che mai aveva visto matrimoni in quello stile lyrics

F, Fabrizio De Andrè

Spiritual, Fabrizio De Andrè

Fabrizio De Andrè - Spiritual lyrics
Dio del cielo se mi vorrai amare
scendi dalle stelle e vienimi a cercare
noi qui sulla terra non lo abbiamo diviso
scendi dalle stelle e vienimi a salvare
ma un attimo di gioia me lo puoi regalare

F, Fabrizio De Andrè

Si chiamava Gesù, Fabrizio De Andrè

Fabrizio De Andrè - Si chiamava Gesù lyrics
una lacrima o una treccia di spine
accettando ad estremo saluto
la preghiera l’insulto e lo sputo
per chi gli portò in dono alla fine
che gli disse sia sempre lodato

F, Fabrizio De Andrè

La canzone di Barbara, Fabrizio De Andrè

Fabrizio De Andrè - La canzone di Barbara lyrics
ma poi la perdonerà Barbara lyrics
di chi forse la odierà Barbara
scherzando con gli occhi ed il cuore
E il vento di sera la invita
a sfogliare la sua margherita

F, Fabrizio De Andrè

Caro amore, Fabrizio De Andrè

Fabrizio De Andrè - Caro amore lyrics
caro amore
Caro amore
ben più tristi sono le foglie
così un uomo vive
e nei giardini ad ogni inverno

Continuing to browse pages, you agree to our use of cookies. More information

To provide you with the highest level of client service options of cookies on this website are set to "allow cookies". Continuing to view the page without changing settings or clicking "I accept" you agree to their use. Click here and see the full privacy policy.

Close